I più letti

  • Nessun risultato trovato
 

68esima edizione del Carnevale di Gallipoli 2009

Il Carnevale di Gallipoli, il più suggestivo nel Salento, è un evento che si ripete ogni anno nella perla dello Ionio. Le vie cittadine si riempiono di maschere di tutti i tipi, di coriandoli colorati, carri allegorici e gruppi mascherati che sfilano su Corso Roma diffondendo allegria e gioia alle migliaia di persone che attendono il loro passaggio ai bordi della strada.

Protagonista del carnevale come ogni anno è “Lu Tidoru” o tradotto in italiano Teodoro . Come racconta la tradizione Teodoro è un giovane ragazzotto gallipolino arruolato alle armi, non può tornare nella sua città per passare questi gioiosi giorni con i suoi familiari, allora la madre prega il buon Dio affinchè suo figlio, possa ottenere due giorni di proroga per festeggiare il carnevale, e godere così, sia della festa, che dell’ abbondanza di cibo, prima che inizi il digiuno del periodo quaresimale.

Teodoro, riuscì quindi grazie a sua madre a tornare in tempo per festeggiare il Carnevale. però in quei giorni si tuffò a capo fitto nei festeggiamenti e soprattutto nel cibo, e riuscì a mangiare in quel martedì grasso così tante salsiccie e polpette che si ingozzo a tal punto da rimanere strozzato dal cibo.

Questa scena rivive ancora oggi durante le sfilate dei gruppi mascherati, con il passaggio del carro funebre contenente la bara di “lu Tidoru”, circondato da persone che piangono ed urlano perchè disperate per la perdita del caro.

I giorni in cui è possibile assistere alle sfilate dei carri allegorici sono: Domenica 22 Febbraio e Martedì 24 Febbraio, la sfilata è prevista in entrambi i giorni alle 14.30.

[fonte: dalla rete]
[fonte: dalla rete]
 
 
 

Galerie

mare-3 mare-2 giardino-3 interno-3 giardino-6 giardino-5
 
 

Search

 

Il Giardino

Di Rizzo Angelo
Via S. Antonio, n.207
Cap. 73030 – Castro (LE)

Mobile: +39 340 6035400
angelrizz@libero.it
 
 

Ou nous-sommes