I più letti

  • Nessun risultato trovato
 

Salento in Cucina

Questa settimana vedremo una riccetta tipica del Salento, una ricetta che può sembrare insolita, ma che rappresenta senza dubbio una pietra miliare della cucina salentina. Come al solito ci basteranno pochi e semplici ingredienti e la difficoltà di preparazione sarà davvero minima. Oggi vedremo come preparare delle lumachine in umido accompagnate con scorze di pane di grano fritte.

Ingredienti:

- lumachine q.b.

- pomodorini (a seconda di quanto si voglia colorare il sughetto)

- cipolla, aglio, peperoncino, sale

- un rametto di rosmarino

- vino bianco

- una fetta di pane di grano duro (spessa circa 2 cm)

Prima di vedere come eseguire la ricetta è importante la fase preparativa che avrà inizio un paio di giorni prima di mettersi ai fornelli. Consiste nel “alloggiare” le lumachine in un contenitore di plastica chiudibile con tappo, e procurargli una riserva di cibo costituita da semplice farina. Tutto cio è importante al fine di pulire l’apparato digerente dei molluschi che altrimenti risulterebbero eccessivamente amari a causa delle erbe di cui di solito si cibano in cattività.

Procedimento: Laviamo con acqua le lumachine in un contenitore e mettiamole ad asciugare su di un panno di stoffa. Nel frattempo avremmo messo a scaldare l’olio in un tegame antiaderente dove faremo soffriggere uno spicchio d’aglio leggermente schiacciato col palmo della mano ed il peperoncino. Quando l’olio non è ancora eccessivamente caldo verseremo nel tegame un po di cipolla (a seconda dei gusti) tagliata a dadini sino a farla dorare, subito dopo verseremo i pomodorini tagliuzzati ed insaleremo. Il tutto dovrà soffriggere con l’aggiunta di un pò d’acqua e vino bianco ed il rametto di rosmarino. Quando il pomodoro sarà cotto versiamo le lumachine e a seconda della secchezza del sugo allunghiamo con acqua e vino. A cottura terminata serviremo in delle coppe di terracotta e condiremo a mò di raggi con delle strisce di pane di grano fatte dorare in olio di oliva bollente.

Molti lettori un po scettici storceranno il naso poichè non è comune il gusto per una pietanza così particolare come le lumache, ma questo piatto è decisamente squisito.

B&B nel Salento Il Giardino

Tags: , , , , , , , , , ,

 
 
 

Galerie

mare-3 mare-2 giardino-3 interno-3 giardino-6 giardino-5
 
 

Search

 

Il Giardino

Di Rizzo Angelo
Via S. Antonio, n.207
Cap. 73030 – Castro (LE)

Mobile: +39 340 6035400
angelrizz@libero.it
 
 

Ou nous-sommes