I più letti

  • Nessun risultato trovato
 

Salento in cucina

Come ogni weekend presenteremo un piatto tipicamente salentino e come al solito sarà una pietanza semplice ma ricca di gusto, questa settimana prepareremo la pitta di patate. Come al solito ne esistono diverse varianti a seconda dalla zona o dai gusti di chi la prepara. Oggi vedremo una versione un po mediterranea, daltronde il Salento ne è il cuore pulsante.

Ingredienti:

500g di patate

100g di formaggio grattugiato

10g di farina

100g di formaggio fresco

200g di tonno

2-3 pomodori pelati

mezzo cubetto di lievito di birra

sale q.b.

Preparazione:

Lessiamo le patate e quando si siano un po raffreddate sbucciamole con l’aiuto di un coltello o con le dita, ma attenzione a non scottarsi. Subito dopo schiacciamole e riduciamole in una fine poltiglia magari con l’aiuto di uno schiacciapatate come questo:

versiamo nelle patate il formaggio grattugiato, la farina e il cubetto di lievito di birra (che avremmo sciolto con un po di sale e latte) e amalgamiamo ed ammassiamo per bene in modo da distribuire uniformemente tutti gli ingredienti ed ottenere una bella massa compatta.

Intanto avremmo dovuto preparate una teglia unta con un po d’olio d’oliva e cosparsa con del pangrattato (in modo da non far attaccare la pitta)

Ora disponiamo metà pasta di patate in uno strato omogeneo e condiamo con il formaggio fresco, i pomodori pelati tagliuzzati a dadini, il tonno sbriciolato e qualche cappero e ricopriamo con un altro strato di pasta di patate uniforme. A questo punto cospargiamo con il pangrattato.

Non ci resta che infornare a 180 gradi e una volta raffreddata a sufficienza tagliarne una bella fetta e gustarla, il formaggio filerà e il pangrattato sarà croccante.

Buon Appetito!

B&B nel Salento Il Giardino

Tags: , , ,

 
 
 

Galerie

mare-3 mare-2 giardino-3 interno-3 giardino-6 giardino-5
 
 

Search

 

Il Giardino

Di Rizzo Angelo
Via S. Antonio, n.207
Cap. 73030 – Castro (LE)

Mobile: +39 340 6035400
angelrizz@libero.it
 
 

Ou nous-sommes